Tu sei in: Il processo  Login
+GAS progetto

Sistema di accumulo energetico per convertire i picchi di energia da fonte rinnovabile con l’utilizzo di idrogeno per produrre biometano da dedicare all’autotrazione

 [SUCCESSIVA]   [PRINT] 

Il processo

Il processo è finalizzato alla produzione di biometano in una filiera integrata che parte dai picchi di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e arriva agli utilizzatori finali del biometano.

 

L'idrogeno (H2) prodotto dall'energia elettrica in surplus verrà impiegato come “co-substrato” per alimentare un impianto pilota di produzione di biogas che utilizzi la cavitazione idrodinamica come sistema di dissoluzione del gas nella fase acquosa e colture microbiche selezionate in grado di utilizzare H2 e CO2 per la produzione di CH4.

 

Il biogas in uscita, più ricco in metano, verrà poi sottoposto a una fase di rimozione della CO2 rimanente (upgrading in biometano), per poi essere impiegato come combustibile da dedicare all’autotrazione e/o per uso domestico.

 

L’analisi della produzione di biometano come vettore per l’accumulo di energia verrà realizzata mediante test su impianti sperimentali nelle differenti fasi del processo stesso.

 

 


 [SUCCESSIVA]   [PRINT] 

 

Tag Cloud



Segui i nostri Feed

[+GAS RSS]


Progetto cofinanziato dai Fondi europei 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna
POR FESR
logo rete
Rete Alta tecnologia Emilia Romagna
logo piattaforma
Piattaforma ENA
logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN
logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI