Login   Tu sei in: tecnopolo


La rete regionale


logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

 

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


NEWS


Immagine
Report fotografico "10 e 11 dicembre,ENERGY DAYS a distretti Roveri e Pilastro: due giorni dedicati a imprese e cittadini"
Luogo
Fondazione Fashion Research Italy - FRI - Via del Fonditore, 12, 40138 Bologna BO - EtaBeta via Battirame 11
10/12/2021  Orario 09.00

Il 10 e 11 dicembre si è tenuta alle Roveri una 2 giorni sui temi dell’energia volta a sensibilizzare le imprese e i cittadini di due distretti di Bologna l’area industriale Roveri e il Pilastro, che sono oggetto di alcuni progetti innovativi legati alla transizione energetica: il Progetto GECO (Green Energy Community) ; il Progetto Gear@SME (Generate energy efficient acting and results at small & medium enterprises) e il Progetto GRETA (Green Energy Transition Action).

ll 10 e 11 dicembre si è tenuta alle Roveri una 2 giorni sui temi dell’energia volta a sensibilizzare le imprese e i cittadini di due distretti di Bologna l’area industriale Roveri e il Pilastro, che sono oggetto di alcuni progetti innovativi legati alla transizione energetica: il Progetto GECO (Green Energy Community) ; il Progetto Gear@SME (Generate energy efficient acting and results at small & medium enterprises) e il Progetto GRETA (Green Energy Transition Action). Vai alla presentazione dell'evento La prima parte ha visto i saluti istituzionali e un’introduzione sui progetti in corso nei distretti Roveri e Pilastro sui temi della transizione energetica (Progetto GECO - Green Energy Community Felipe Barroco (AESS); Progetto Gear@SME - Generate energy efficient acting and results at small & medium enterprises Francesco Baldi (ENEA); Progetto GRETA - Green Energy Transition Action Danila Longo (UniBo)
Nella seconda parte ci sarà il workshop formativo sulle comunità energetiche, dove attraverso l’intervento di esperti si approfondiranno i seguenti temi:- Strumenti a supporto delle Comunità Energetiche (Nicola Gessa, ENEA)- Il possibile contributo delle comunità energetiche alla neutralità climatica (Carlo Alberto Nucci, UNIBO)- Nuovi modelli di business per le comunità energetiche (Claudia Carani, AESS e Duccio Caccioni, CAAB)- Il ruolo delle Comunità Energetiche Rinnovabili per il PAESC (Valentino Ventrella, Comune di Bologna).
La terza parte della mattina è stata invece dedicata ad attività interattive. Ci si è divisi principalmente in tre focus group:- Gruppo di lavoro sulla fattibilità tecnica di una comunità energetica in cui si spiegherà come si fanno i conti necessari per stimare i costi e i benefici dell’adesione alla Comunità Energetica. Guidato da AESS ed ENEA nell’ambito del Progetto GECO.- Gruppo di lavoro sulle opportunità che la comunità energetica offre andando oltre alla semplice condivisione dell'energia e ragionando sui pro e i contro di lavorare in maniera collettiva. Guidato da ENEA e Certimac nell’mbito del Progetto GEAR@SME.- Gruppo di lavoro sulla cittadinanza energetica: strumenti e innovazioni che contribuiscono alla neutralità climatica. Guidato da UNIBO nell’ambito del Progetto GRETA.
La mattina del sabato 11 dicembre è stata dedicata al coinvolgimento di cittadini e cittadine, attraverso la creazione di gruppi di discussione e laboratori incentrati sul tema dell'informazione e della consapevolezza delle scelte energetiche quotidiane (laboratori di lettura della bolletta e di misurazione dei consumi domestici). Presso gli spazi della Coop. Eta Beta.
Fonte news
TECNOPOLO ENEA BOLOGNA




 

 


 

 

POR FESR

logo rete alta tecnologia emilia romagna

Sitemap
Termini di uso
Politica sulla Privacy
Accessibilita'

Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi