Login   Tu sei in: tecnopolo

UNITA di RICERCA

UNITA DI RICERCA

Lista di tutte le unità di ricerca
X-LAB
Denominazione completa Laboratorio X-LAB
Dipartimento DTE    ENEA
Descrizione dipartimento Dipartimento Tecnologie Energetiche
Responsabile unita Gianluca D'Agosta
Descrizione unita

Tecnologie dell’interoperabilità e reti di imprese.

X-LAB è una Unità operativa di CROSS-TEC, localizzata in Bologna, dedicata alle tecnologie e standard per l’interoperabilità ed al loro trasferimento ed adozione verso le reti di imprese (principalmente nel settore manifatturiero, con una specifica attenzione alle PMI) e le città (smart city).

X-LAB nacque da una iniziativa congiunta di ENEA (ente pubblico operante nel campo della ricerca e dell’innovazione, www.enea.it) ed FTI (Forum per la Tecnologia dell’Informazione, www.forumti.it, organizzazione no profit di fornitori e utilizzatori di ICT) avviata nel 2003 e successiva a oltre 13 anni di attività dell’unità ENEA DTE-SEN-CROSS (già nota come UDA-PMI o INN-DIFF o UTT-PMI) nel campo dei distretti industriali e delle reti di imprese in Italia. Dal 15 marzo 2011 X-LAB è una Unità operativa del Laboratorio CROSS-TEC del Tecnopolo Manifattura di Bologna della Rete Regionale per l'Alta Tecnologia dell'Emilia Romagna.


Ambiti operativi di X-LAB

  • Studio delle tecnologie ICT per l’interoperabilità e degli strumenti di supporto applicati alle reti di imprese ed alle smart city
  • Studio dei nuovi modelli di business abilitati dalle ICT (Smart Energy Grids, ottimizzazione del consumo energetico, Smart Manufacturing)
  • Definizione di metodi e strumenti per la adozione di standard di comunicazione e per la valutazione del grado di interoperabilità raggiunto dalle applicazioni
  • Definizione di metodi e strumenti di Test Bed per la valutazione del livello di interoperabilità e di conformità agli standard raggiunto dalle applicazioni aziendali
  • “Hall di Test” aperta alle imprese che vogliano testare e dimostrare l’interoperabilità delle proprie applicazioni.

Schede tecniche

Efficienza EnergeticaInteroperabilitàQuality Function Depl. FlyerTeBES

Impatto atteso verso le imprese:

  • Adozione standard / collegamento con attività standardizzazione
  • Test e misura dell’interoperabilità dei sistemi
  • Creazione di un ambiente regionale favorevole all’eBusiness
  • Supporto indipendente

Settori di applicazione:

A) Fashion

X Lab si è a lungo occupato di interoperabilità nel fashion definendo una architettura ed un linguaggio per l'eBusiness nel Tessile Abbigliamento e Calzatura europei nell'ambito dei progetti Moda-ML ed eBIZ. L'industria del FASHION (tessile, abbigliamento, calzatura, oreficeria,...) costituisce una parte rilevante del sistema produttivo nazionale ed europeo. Tra le principali caratteristiche del settore vi è la larghissima presenza di imprese di piccole e medie dimensioni (PMI) che ne costituiscono ad un tempo la forza e la debolezza. Altro elemento caratteristico è la forte necessità di operare in rete realizzando filiere di imprese articolate e dinamiche. Da qui la necessità di rendere interoperabili le diverse aziende della filiera.

Vai alla scheda con tutti i progetti risultati unità e pubblicazioni relative al tema Smart City

I Progetti eBIZ e Moda-ML: un linguaggio comune per l'industria tessile abbigliamento e calzatura europea

Moda-ML costituisce le specifiche eBIZ per le reti di produzione del tessile-abbigliamento. Vai al sito del progetto Moda-ML

eBIZ è una iniziativa permanente che definisce una architettura ed un linguaggio per l'eBusiness nel Tessile Abbigliamento e Calzatura europei promossa da EURATEX, CEC ed ENEA. Brochure eBIZ, i suoi benefici per la filiera della moda nelle parole delle aziende. CEN WS eBIZ è l'iniziativa di standardizzazione di eBIZ svoltasi nel 2013.

PRESENTAZIONE di eBIZ (brochure, pdf).

Video: eBIZ, i suoi benefici per la filiera della moda nelle parole delle aziende

 

B) Smart City

Il sogno “Smart City” esige una rivoluzione che prima di essere tecnologica è culturale e organizzativa e, in quanto tale, richiede una forte sinergia di soggetti diversi e di comportamenti. Non si tratta di diffondere soltanto delle best practice, ma anche di creare le condizioni per lo sviluppo di un vero e proprio ecosistema nazionale in cui le esperienze e le tecnologie possano essere verificate, replicate, integrate e qualificate. Costruire l'ecosistema delle SMART CITY italiane EERA e il Percorso Nazionale di Convergenza

Attivita Le attività di X-LAB possono essere ricondotte a quattro aree principali:
  • 1 - interoperabilità e strumenti per le smart city
    • sviluppo e analisi di specifiche di scambio dati tra verticali a diversi livelli
    • progetti specifici di dimostrazione
    • metodologie per il test di interoperabilità

  • 2 - Costruzione, promozione e adattamento/contestualizzazione di standard per l’interoperabilità e dizionari
    • promozione o partecipazione alla creazione di standard B2B (CEN/ISSS TexWeave, Moda-ML, collaborazioni con OASIS su UBL ed ebXML , progetto eBIZ-TCF, iniziativa UBL ITALIA)
    • sensibilizzazione e promozione dell’adozione di standard B2B (collaborazione con Euratex, CEN/ISSS, progetto eBIZ-TCF)
    • partecipazione ad attività di roadmapping nel campo degli standard e dell’enterprise interoperability (CEN/ISSS eBIF, eBiz, European Technology Platform for Future Textile Clothing)
    • formazione relativa (cartacei o corsi web managed)


  • 3 - Ricerca nei campi dell’ Enterprise Interoperability ed Enterprise Networking
    • Strumenti semantic based a supporto di nuovi paradigmi di standardizzazione
    • Supporto ICT per attivare extended Smart Organisations e reti di fornitura (TexWIN)
    • Modellazione dei processi di collaborazione e e gestione di profili ed agreement
    • Strumenti semantic based per il test di interoperabilità
    • Self-adapting Interface per lo scambio dei dati.


  • 4 - progetti di trasferimento tecnologico e dimostratori, correlati ad istanze territoriali
    • technology animation e dimostrazione su scala locale (Tecnopolo, Centro CROSS, LISEA Lab) e supporto alla creazione di centri servizi a livello di distretto
Topic di ricerca collegati
Codice Topic di ricerca Descrizione
1.3 Smart Energy grids Energy grids
3.1 Tecnologie dell'Interoperabilità Maggiori informazioni sull'applicazione delle tecnologie dell'Interoperabilità su Technology Report Interoperabilità
3.1.1.1 Fattura elettronica Fattura elettronica modelli dati e standard
3.1.2 Tecnologie comunicazione per interoperabilità Tecnologie comunicazione per interoperabilità
3.1.5 eHealth Tecnologie e standard per interoperabilità nell'eHealth
3.1.6 blockchain tecnologie blockchain e distributed ledger
3.3 ICT per efficienza energetica ICT per l'efficienza energetica. Maggiori informazioni sull'applicazione delle tecnologie dell'Interoperabilità su Technology Report SAT/ENCORE su SAT/ENCORE (Self Assessment Tool/ENergy COnsumption REduction tool) strumento per intrap
3.4 Smart city Smart city
I Innovazione nell'Industria Innovazione nell'Industria manifatturiera
I.1 Innovazione nell'Industria del FASHION Innovazione nell'Industria della MODA

Interessi Da un punto di vista tecnologico e scientifico i campi di interesse principali sono:
  • tecnologie xml based (XML, XSL, Schematron,..)
  • partecipazione alle attività di definizione, adattamento e diffusione degli standard per l’eBusiness (in particolare relativamente a ebXML e UBL)
  • implementazione e sviluppo di strumenti per facilitare/velocizzare l’attivazione di reti di imprese
  • ontologie (OWL) per la gestione da un punto di vista semantico di dizionari comuni e lo sviluppo di ‘document factory’
  • metodi di analisi dei dati
  • metodi di test di interoperabilità

Le keyword tecnologiche sono: XML, Web Services, B2B standards, ebXML, UBL, ontologies and semantic interoperability, virtual organisations.
Strumentazione Le attrezzature di laboratorio in breve:
  • Rete di server virtuali di laboratorio.
  • Document factory tools: Strumenti per creazione e manutenzione di data model standard o standard-aware.
  • Applicazioni e librerie Java per la manipolazione di schema e documenti XML.
  • Test bed per standard conformance e per interoperabilità delle reti di imprese
Servizi Le risorse del laboratorio sono disponibili alle aziende e alle software house che forniscono loro le soluzioni per servizi di consulenza e supporto quali:
  • richieste di documentazione, formazione e studi di fattibilità,
  • attività di sperimentazione di tecnologie ICT (realizzazione prototipi e dimostratori)
  • sviluppo/adattamento di documenti elettronici standard; sviluppo di loro profili d'uso
  • progettazione sviluppo architetture pre-competitive specifiche nel campo dell’interoperabilità e dell'e-commerce "XML based"
  • promozione e sviluppo progetti pilota precompetitivi per le tecnologie dell'interoperabilità
  • progettazione e sviluppo pre-competitivo di strumenti SW a supporto dell’interoperabilità

Esempi di tematiche di intervento sono:
  • adozione di standard di scambio dati per le filiere e l'eBusiness (eBIZ/Moda-ML, UBL, ed altri)
  • modellazione delle collaborazioni inter-aziendali nelle filiere manifatturiere
  • metodologie e strumenti on-line per il test di interoperabilità e la verifica di conformità di standard di scambio dati
  • metodologie Revenue Sharing e QUALITY FUNCTION DEPLOYMENT applicate a reti di imprese
  • ICT a supporto dell'efficienza energetica in azienda
Bibliografia prodotta
Anno Titolo Referenza Bibliografica Tipo pubblicazione
2019 Energy consumption characterization based on a self-analysis tool: a case study in yarn manufacturing Branchetti, S., Petrovich, C., Ciaccio, G., De Sabbata, P., Frascella, A. and Nigliaccio, G.
Energy...
Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2019 eBusiness standards and IoT technologies adoption in the Fashion Industry: preliminary results of an empirical research Bindi B., Fani V., Bandinelli R., Brutti A., Ciaccio G., De Sabbata P., eBusiness standards and IoT ... Articolo Rivista internazionale con referaggio
2018 eBIZ 4.0 new step to digitize the fashion supply chain: preliminary results Bindi B., Fani V., Bandinelli R., Massa G., Ciaccio G., Brutti A., De Sabbata P.,
eBIZ 4.0 new step...
Altro
2018 A minimum set of common principles for enabling Smart City Interoperability Angelo Frascella, Arianna Brutti, Nicola Gessa, Piero De Sabbata, Cristiano Novelli, Martin Burns, V... Articolo Rivista internazionale con referaggio
2018 Interoperability in the Smart City: A Semantic Approach for Merging Flexibility with Strictness Arianna Brutti, Angelo Frascella, Nicola Gessa, Piero De Sabbata, Cristiano Novelli, "Interoperabili... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2018 A set of Key Performance Indicators for sustainability of SMEs in agribusiness sector Gilda Massa, Nicola Gessa, "A set of Key Performance Indicators for sustainability of SMEs in agribu... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2018 An Ontology Framework for Multisided Platform Interoperability Q. Deng, S. Gönül, Y. Kabak, N. Gessa, D. Glachs, F. Gigante, V. Damjanovic-Behrendt, K. Hribernik, ... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2017 An Approach to Provide Shared Architectural Principles for Interoperable Smart Cities Vatsal Bhatt, Arianna Brutti, Martin Burns, Angelo Frascella,
“Computational Science and Its Appli...
Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2017 Monitoring denitrification by means of pH and ORP in continuous-flow conventional activated sludge processes DESALINATION AND WATER TREATMENT
SCIENCE AND ENGINEERING
Volume 61 January 2017
doi:10.5004/dwt....
Articolo Rivista internazionale con referaggio
2016 MODELLING OF CONTROL STRATEGIES AND POLICIES TO MANAGE URBAN WASTEWATER TREATMENT PLANTS Proceedings of X International Symposium on Sanitary and Environmental Engineering - SIDISA 2016,
R...
Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2016 OPTIMIZATION OF WASTEWATER TREATMENT PLANTS MONITORING IN FLOW VARIATION CONDITIONS DUE TO RAIN EVENTS Environmental Engineering & Management Journal (EEMJ)
Sep2016, Vol. 15 Issue 9, pp. 1981-1988...
Articolo Rivista internazionale con referaggio
2016 Report: Time for Energy Efficiency in Textiles SMEs Report: Time for Energy Efficiency in Textiles SMEs, Report pubblico pubblicato dal progetto SET (De... Deliverable o report di progetto
2016 Urban wastewater treatment plant provided with tertiary finishing lagoons: Management and reclamation for irrigation reuse JOURNAL OF CHEMICAL TECHNOLOGY AND BIOTECHNOLOGY
2016, 91, pp. 1615 - 1622
DOI: 10.1002/jctb.4908...
Articolo Rivista internazionale con referaggio
2016 Analysing difficulties in the adoption of e-business standards, a look from the user perspective Nicola Gessa, Piero De Sabbata, Arianna Brutti, "Analysing difficulties in the adoption of e-busine... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2016 Energy Saving and Efficiency Tool A sectorial decision support model for energy consumption reduction in manufacturing SMEs Branchetti, S., Ciaccio, G., De Sabbata, P., Frascella, A., Nigliaccio, G. and Zambelli, M.
Energy ...
Poster Conferenza Internazionale con referaggio
2016 QFD for a SME network of the wood sector to improve competitiveness and sustainability. Gilda Massa, Nicola Gessa, “QFD for a SME network of the wood sector to improve competitiveness and ... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2015 Investigation of the potential energy saving in a pilot-scale sequencing batch reactor In: Sewage Treatment Plants: Economic Evaluation of Innovative Technologies for Energy Efficiency - ... Capitolo di libro
2015 Looking for the unified classification and evaluation approach of SG interface standards for the purposes of ELECTRA IRP
Angelo Frascella, Jacek Swiderski, Gianluigi Proserpio, Evangelos Rikos, Armağan Temiz, Aleksan... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2015 Supporting software interoperability using standardised interfaces: issues and needs Nicola Gessa, Angelo Frascella, Piero De Sabbata and Arianna Brutti, "Supporting software interopera... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2014 Energy efficient WWTPs: simulation and validation of a decision support system through modelling Proceedings of the 2nd IWA Specialized International Conference “ecoSTP2014 - EcoTechnologies for Wa... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2014 An ontology-based approach for the instrumentation, control and automation infrastructure of a WWTP In: Ames, D.P., Quinn, N.W.T., Rizzoli, A.E. (Eds.), Proceedings of the 7th International Congress o... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2014 A hybrid, integrated IEDDS for the management of Sequencing Batch Reactors In: Ames, D.P., Quinn, N.W.T., Rizzoli, A.E. (Eds.), Proceedings of the 7th International Congress o... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2014 SUSTAINABLE ENERGY SAVING FOR THE EUROPEAN CLOTHING INDUSTRY Mauro SCALIA, Rui MARTINS, Piero DE SABBATA, Nikolay UZUNOV, Sabina
OLARU, Carmen GHITULEASA, Claud...
Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2014 An approach to interoperability testing to speed up the adoption of standards Arianna Brutti, Piero De Sabbata, Nicola Gessa, “An approach to interoperability testing to speed up... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2012 eBusiness in Fashion Industry: Interoperability Standardisation Meets Industry Supply Chain Piero DE SABBATA, Arianna BRUTTI, Mauro SCALIA, Karolina KRZYSTEK, Josè Ignacio AGUADO,Marco RICCHET... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2012 A model to analyse critical factors in B2B interoperability standards life cycle Arianna Brutti, Piero De Sabbata, Gessica Ciaccio, Angelo Frascella, Cristiano Novelli, "A model to ... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2011 Smart Energy Grids e sicurezza ICT/3 Smart Energy Grids e sicurezza ICT/1, di Angelo Frascella, Andrea gentile, Piero Pozzi, su CyberCrim... Altro
2011 Trends and opportunities in interoperability standardisation, The perspective of the COIN Integrated Research project Report 'Trends and opportunities in interoperability standardisation, The perspective of the COIN In... Deliverable o report di progetto
2011 Smart Energy Grids e sicurezza ICT/2 Smart Energy Grids e sicurezza ICT/1, di Angelo Frascella, Andrea gentile, Piero Pozzi, su CyberCrim... Altro
2011 Smart Energy Grids e sicurezza ICT/1 Smart Energy Grids e sicurezza ICT/1, di Angelo Frascella, Andrea gentile, Piero Pozzi, su CyberCrim... Altro
2011 Discovering Potential Synergies between Research Projects and Standardisation, the COIN Case Arianna Brutti, Piero De Sabbata, Nicola Gessa, Cristiano Novelli and Enrico Del Grosso, "Discoverin... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2011 Standard for eBusiness in SMEs networks: the increasing role of customization rules and conformance testing tools to achieve interoperability Arianna Brutti, Piero De Sabbata, Angelo Frascella, Cristiano Novelli, Nicola Gessa, "Standard for e... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2010 Use profile management for standard conformant customisation A. Brutti, V. Cerminara, G. D'Agosta, P. De Sabbata, N. Gessa, "Use profile management for standard ... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2010 Standard creation and adoption for SME networks P. De Sabbata, N.Gessa, A.Brutti, C.Novelli, A.Frascella, G.D'Agosta,"Standard creation and adoption... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2010 An environment for a powerful business document schema profiling", in proceedings of e-Challenges 2010 Nicola Gessa, Arianna Brutti, Valentina Cerminara, Piero De Sabbata, Angelo Frascella, Cristiano Nov... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2009 Knowledge Exchange Infrastructure to Support Extended Smart Garment Organizations P, De Sabbata, N, Gessa, G, D’Agosta, M. Busanelli, C. Novelli, “Knowledge Exchange Infrastructure t... Capitolo di libro
2009 An Ajax Application To Improve Online Ontology Browsing: Ontology Explorer Matteo Busanelli, Massimo Bondi, Nicola Gessa, "An Ajax Application To Improve Online Ontology Brows... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2009 Use Profile Management for B2B Standard Adoption: The Case of eBIZ-TCF A. Brutti, V. Cerminara, S. Cristiani, P. De Sabbata, N. Gessa, "Use Profile Management for B2B Stan... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2009 Promoting Interoperability through Research, Standardisation and Demonstration P. De Sabbata, A. Brutti, N. Gessa, A. Frascella, C. Novelli, G. D'Agosta, M. Stefanova, V. Cerminar... Articolo Conferenza nazionale con referaggio
2008 Supporting Enterprise Network Set Up Combining ebXML, Semantic Tools and Sectorial Standards M.Busanelli, P. De Sabbata, N. Gessa, C. Novelli, G. D'Agosta, "Supporting Enterprise Network Set Up... Articolo Conferenza internazionale con referaggio
2007 Note su processi di collaborazione e reti di fornitura nel tessile abbigliamento P. De Sabbata, “Note su processi di collaborazione e reti di fornitura nel tessile abbigliamento”, i... Articolo Conferenza senza referaggio
2007 ebXML per manager (edizione italiana)
"ebXML per manager (edizione italiana)", F.B.E. van Blommenstein, P.G.L. Potgieser (edizione italian... Altro

Studio X-Lab ospita correntemente stage e tesi di laurea di studenti delle facoltà scientifiche (in prevalenza corsi di ingegneria dell'informazione, scienze di Internet, Informatica).

Possono inoltre essere attivati stage di specializzazione post laurea, sia nazionali che internazionali, ospitalità a ricercatori nazionali e stranieri.

Lavoro Attualmente non ci sono bandi aperti (il più recente estate 2017).
Richieste per stage di ricercatori stranieri possono essere valutate.
Reti X-Lab partecipa a diverse reti internazionali e nazionali, ed in particolare:
  • VLAB europeo; Virtual Laboratory on Interoperability technologies (www.interop-vlab.eu) ed alla sua sezione italiana VLab.it (www.interop-vlab.it, vedi anche qui )
  • ETP-TCF, piattaforma tecnologica europea del tessile abbigliamento del futuro (textile-platform.eu)
  • OASIS, consorzio di standardizzazione per l'eBusiness (www.oasis-open.org)
  • rete HTN, rete per l'alta tecnologia regione Emilia-Romagna (www.retealtatecnologia.it)
  • EERA (European Energy Research Alliance) nata come alleanza tra enti di ricerca europei, oggi è uno dei pilastri dello Strategic Energy Technology Plan (SET Plan), il piano europeo che si propone di accelerare lo sviluppo e il trasferimento di nuove soluzioni nel campo energetico verso il mercato(https://www.eera-set.eu/)
Indirizzo via Martiri di Monte Sole 4
CAP 40129
Citta Bologna (BO)
Paese Italia
URL http://www.cross-tec.enea.it/?li=it&q=3&k=X-LAB
URL-2 Sito ENEA per le imprese
URL-3 Laboratorio regionale CROSS-TEC
Siti WEB correlati



www.moda-ml.org
- Tecnologie dell'interoperabilita nel tessile abbigliamento europeo



www.ebiz-tcf.eu
- iniziativa europea per l'armonizzazione dell'eBusiness nell'industria del tessile abbigliamento e calzatura




www.ubl-italia.org
- Sito dedicato ad UBL in Italia, iniziativa con materiale informativo e formativo a supporto dell'adozione di UBL



www.artisan-project.eu
- ARTISAN : Energy-aware enterprise systems for low-carbon intelligent operations, European research project




www.texweave.org
- iniziativa di standardizzazione europea (CEN/ISSS) per l'industria del tessile abbigliamento




www.em2m.it
- Energia su misura per l'industria tessile e abbigliamento




Ricercatori, Persone di contatto
Risultati
Risultato Sintesi Keyword Pagina Web
ebXML Tools: CP-NET CP-NET (Collaboration Protocol - Networking Enterprises Technology) is a software applicat... ebxml, interoperabilità, modellazione collaborazione, accordi inter-organizzazioni click qui per la pagina web
Ontology Explorer E’ un tool web con interfaccia dinamica basato sulle ultime tecnologie AJAX (GWT) per la v... OWL Ontologie AJAX GWT click qui per la pagina web
Ontology Explorer E’ un tool web con interfaccia dinamica basato sulle ultime tecnologie AJAX (GWT) per la v... OWL Ontologie AJAX GWT click qui per la pagina web
CustomXSD CustomXSD è un’applicazione web per la consultazione, la navigazione approfondita e la per... XSD XML SCHEMA 1.1 editor coconstraint click qui per la pagina web
CustomXSD CustomXSD è un’applicazione web per la consultazione, la navigazione approfondita e la per... XSD XML SCHEMA 1.1 editor coconstraint click qui per la pagina web
MSH2 MSH2 è un'implementazione di Message Service Handler che supporta le specifiche ebxml Mess... click qui per la pagina web
MSH2 MSH2 è un'implementazione di Message Service Handler che supporta le specifiche ebxml Mess... click qui per la pagina web
CustomUBL CustomUBL è un'applicazione on-line ideata e sviluppata per consentire la consultazione, l... XSD XML SCHEMA 1.1 editor coconstraint UBL click qui per la pagina web
CustomUBL CustomUBL è un'applicazione on-line ideata e sviluppata per consentire la consultazione, l... XSD XML SCHEMA 1.1 editor coconstraint UBL click qui per la pagina web
Validatore eBIZ-TCF Uno strumento on-line per verificare la conformità dei documenti elettronici in eBIZ-TCF (... click qui per la pagina web
Validatore eBIZ-TCF Uno strumento on-line per verificare la conformità dei documenti elettronici in eBIZ-TCF (... click qui per la pagina web
Report: Trends and opportunities in interoperability standardisation: the perspective of the COIN Integrated Research project Una metodologia generale per affrontare la complessità delle relazioni tra i risultati di ... standard interoperabilità metodologia
Validatore BII/PEPPOL Uno strumento on-line per verificare la conformità dei documenti elettronici alle specific... validatore peppol click qui per la pagina web
Specializzazioni di UBL per utilizzazione in ambito Italiano: profilo uso fattura Questa specifica descrive il profilo d'uso della Fattura UBL 2.0 definito nell'ambito del ... click qui per la pagina web
SET - energy Saving and Efficiency Tool SET SCHEME è uno strumento che consente alle aziende del tessile-abbigliamento l'autovalut... efficienza energetica, tessile, industria, EM2M
click qui per la pagina web
Report sull' uso dello standard B2MML in ARTISAN Questo report è un estratto dall'architettura di ARTISAN e reppresenta lo studio di fattib... Interoperabilità, B2MML, ARTISAN
Corsi Efficienza Energetica industria Abbigliamento (Progetto SESEC) Corsi sviluppati nell'ambito del progetto SESEC per introdurre alle buone pratiche di effi... Efficienza energetica, autodiagnosi, industria abbigliamento
Report: Time for Energy Efficiency in Textiles SMEs Report pubblico report "Time for Energy Efficiency in Textiles SMEs" pubblicato dal proget... textile, energy efficiency, decision support system
Report: Time for Energy Efficiency in Textiles SMEs Report pubblico report "Time for Energy Efficiency in Textiles SMEs" pubblicato dal proget... textile, energy efficiency, decision support system
SISTEMA PER LA GESTIONE AUTOMATIZZATA DI IMPIANTI PER IL TRATTAMENTO BIOLOGICO DI ACQUE REFLUE Sistema a basso costo per il controllo automatico e la gestione intelligente degli impiant... controllo automatico, depurazione acque, risparmio energetico
EAT-SGIS tool Strumento Excel che permette di raccogliere e organizzare le informazioni relative agli st... Smart Grid, Standard, Valutazione

Partecipazione a Progetti
Acronimo Abstract URL Conclusione
DARE Rigenerare in chiave digitale la Darsena di Ravenna con la realizzazione di una (...) 31/08/2022
GECO La Comunità Energetica Verde (GECO) è un progetto pilota che si incentrerà sul d(...) 31/08/2022
ENERGYNIUS Il progetto intende delineare e realizzare modelli di sviluppo che mettano le En(...) 30/06/2021
POLIS-EYE Il progetto mira allo sviluppo di un sistema di supporto alle decisioni (Policy (...) 30/06/2021
SmartChain Il progetto considera l’analisi e lo sviluppo di soluzioni innovative basate su (...) 30/06/2021
Super Craft Progetto “Super Craft” - Bando per progetti di ricerca industriale strategica ri(...) 30/06/2021
We Light Obiettivo principale del progetto è realizzazione di prototipi di capi di abbigl(...) 30/06/2021
NIMBLE NIMBLE sviluppa una infrastruttura per una piattaforma B2B che sia cloud-based, (...) 01/07/2019
EXPAND La Joint Programming Initiative Urban Europe (JPI UE) coinvolge 12 Stati Membri (...) 28/02/2019
SmartWWTPs Supporto allo sviluppo ed all’installazione di un sistema prototipale, brevettat(...) 31/12/2018
eBIZ-4.0 eBIZ-4.0 affronta una delle tematiche abilitanti per Industria 4.0, quella relat(...) 30/11/2018
VISAGE VIrtual SAmple GEnerator for 3d textile design - Virtual prototyping solution, i(...) http://www.visage-project.eu 31/03/2018
ELECTRA The ELECTRA Integrated Research Programme on Smart Grids (ELECTRA) has been crea(...) 12/12/2017
SET SET è un Promotion & Dissemination Project coordinato da EURATEX per l’ottimizza(...) http://www.euratex.eu/set 30/09/2016
EPOCA-UNIP 1. definizione dei Profili d’Uso UBL e dei relativi artefatti a supporto dello s(...) 30/06/2016
TECNOPOLO Realizzazione di 4 laboratori regionali di ricerca industriale nel Tecnopolo di (...) http://www.tecnopolo.enea.it 30/06/2015
12/IT- 01-01 L’ENEA supporta la società SaDiLegno e la sua prima Rete d’ Impresa “ 12/IT-01-(...) http://www.sadilegno.it/index.html?v_lingua=ITA
31/12/2014
SESEC Progetto per l’efficienza energetica nell’industria Europea della confezione: au(...) http://www.euratex.eu/index.php?id=225 21/09/2014
ARTISAN ARTISAN propone un modello di servizi IT e strumenti prototipali per ottenere un(...) http://www.artisan-project.eu 30/04/2014
SPES SPES è un progetto promosso dal programma CENTRAL EUROPE, co-finanziato da ERDF;(...) http://www.spes-project.eu/ 10/04/2014
CEN WS/eBIZ Architettura per l'interoperabilità per l'industria tessile abbigliamento e calz(...) http://www.moda-ml.org/?q=5 30/06/2013
TEXWIN Textile Work Intelligence by closed-loop control of product and process quality (...) http://www.texwin.eu 15/03/2013
PEPPOL Il progetto PEPPOL ha avuto l'obiettivo di sviluppare una soluzione pilota di eP(...) http://www.peppol.eu/ 30/04/2012
SeesGen I principali obiettivi di SEESGEN-ICT consistono nell' indicare un insieme di pr(...) seesgen-ict.erse-web.it/ 31/12/2011
XLAB/Moda-ML Iniziativa Moda-ML su Interoperabilità per il tessile abbigliamento. Costituisce(...) www.moda-ml.org 31/12/2011
LISEA Il laboratorio di Ricerca industriale LISEA, avviato nel 2008 nell’ambito del Pr(...) www.lisealab.it 30/04/2011
POR eBILLING Ricerca industriale per conto dell'azienda eBILLING sul tema degli standard per (...) 31/10/2010
eBIZ-TCF Armonizzazione dei processi di e-Business per imprese del tessile-abbigliamento (...) www.ebiz-tcf.eu 30/06/2010
DEPUIS Promotion and training of Standards to support environmentally friendly design.(...) standards.eu-innova.org/depuis 31/07/2009
Leapfrog IP Leapfrog IP (FP6-2003-NMP-NI-3, contract NMP2-CT-2005-515810) progetto integrato(...) www.leapfrog-eu.org 31/07/2009
DDTA Attivazione di centri regionali di servizi B2B per l’industria del tessile abbig(...) 31/12/2008
CROSS Centro trasferimento tecnologico per l'interoperabilità.
Textile-clothing, agro(...)
www.cross-lab.it 31/12/2007
TRAME Progetto subfornitura e ottimizzazione terzisti.
Progetto di innovazione promo(...)
trameproject.unile.it 31/12/2007
Leapfrog CA
LEAPFROG CA (FP6 NMP-IST), Coordinating action. Disseminazione, creazione e su(...)
www.leapfrog-eu.org 01/06/2007
TexWeave Progetto standardizzazione (seguito di TexSpin)
Progetto di Standardizzazione. (...)
www.texweave.org 31/07/2006
Spinner AEFFE Spinner AEFFE.Progetto di trasferimento tecnologico con Gruppo AEFFE, finanziame(...) 17/12/2004
Spinner MAPS Progetto ricerca industriale Spinner. Progetto di trasferimento tecnologico con (...) 09/12/2004
TexSpin TexSpin.CEN/ISSS workshop: creazione di una piattaforma prenormativa per il B2B (...) 15/07/2003
Moda-ML Moda-ML, FP5 ICT Take Up action: un linguaggio ed un metodo comune di integrazio(...) www.moda-ml.org 30/04/2003
AIR Progetto Innovazione, abbigliamento, distretto Biellese(...)
FoodManufuture The FoodManufuture project is going to perform a Conceptual Design Study to prov(...) http://www.foodmanufuture.eu
TQR Progetto Innovazione, distretto di Biella(...) www.tqr.it






 

La rete regionale

 


Clusters

Piattaforme

POR FESR

logo rete

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


Condividi questa pagina con

LinkedIN share