Login   Tu sei in: tecnopolo


La rete regionale


logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

 

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


PROGETTI

Lista di tutti i progetti
POLIS-EYE - POLIcy Support systEm for smart citY data governancE
Acronimo POLIS-EYE
Logo POLIS-EYE
Sommario Il progetto mira allo sviluppo di un sistema di supporto alle decisioni (Policy Support System) e di servizi scalabili e intelligenti ad esso collegati, funzionali ad una gestione ottimizzata della Smart City.
Descrizione Nel dominio specifico del turismo, essenziale nel nostro territorio, il sistema fornirà innovativi servizi destinati ai gestori e ai policy maker, di cui potranno avvantaggiarsi sia le pubbliche amministrazioni, che i cittadini, le imprese del settore e le attività di consulenza ad esse collegate.

I servizi si baseranno su uno stack verticale completo ed in particolare: 1) Servizi di raccolta/gestione di grandi quantità dati (geolocalizzati e non) provenienti da diverse sorgenti (Open Data, IoT, applicazioni); 2) Servizi di business analytics a più alto livello per fornire: - Analitica descrittiva: accesso alla base dati in formato immediatamente interpretabile; - Analitica predittiva: modelli di apprendimento automatico e tecniche di data mining per l'identificazione di pattern e relazioni e per effettuare previsioni; - Analitica prescrittiva: modelli di decisione in grado di fornire raccomandazioni per la definizione di policy in contesti specifici. La realizzazione del sistema è resa possibile dall'integrazione di tecnologie per la gestione di Big Data, metodi di Intelligenza Artificiale, apprendimento automatico e tecniche di ottimizzazione combinatoria. La scalabilità e manutenibilità del sistema sarà garantita dall'utilizzo di una architettura flessibile, organizzata su livelli software orizzontali ben definiti e dall'utilizzo di tecnologie differenti per i diversi livelli. Nei livelli inferiori l'enfasi sarà sulla gestione ed elaborazione di grandi quantità di dati. Il sistema sviluppato sarà necessariamente limitato in termini di funzionalità ma rappresenterà un primo nucleo per fornire servizi di gestione strategica per la Smart City, e l'architettura sottostante ne faciliterà l'espansione verso altri ambiti e l'aggiunta di differenti servizi di alto livello.

Nella sua complessità il progetto si propone di fornire ai cittadini, ma soprattutto ai principali player del territorio, innovativi strumenti e servizi ICT in un’ottica di Smart City per la gestione ottimizzata dei domini di attività della città, e che mirano a dare un supporto nella fruizione dei servizi ai cittadini e per la definizione di strategie gestionali anche di ampio respiro. Lo strumento nasce ed è pensato per essere generale, ma nell’ambito del progetto viene chiaramente configurato e orientato verso il dominio prescelto, quello del turismo, per cui si ha l’ambizione di poter creare un primo nucleo applicativo per ottimizzare l’offerta e la gestione dei servizi afferenti.

Tre CASI STUDIO:
- Borgo di Dozza Imolese
- FICO Eataly world
- Bologna Musei

Al progetto partecipano i seguenti partner:

LABORATORI
1. GeoSmart LAB - Laboratorio di Ricerca sulle Scienze e Tecnologie Geografiche e sulle Smart Cities di Sis.Ter S.r.l. (Capofila)
2. CIRI ICT - Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale ICT dell'Università di Bologna
3. Laboratorio CROSS-TEC di ENEA
4. Centro di Ricerca Interdipartimentale Softech-ICT dell'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
5. Laboratorio in rete-Tecnopolo MechLav dell'Università degli Studi di Ferrara

PARTNER
1. LEPIDA
2. ISCOM GROUP
3. IFImolaFaenza tourism company
4. Aeroporto di Bologna
5. Bologna Musei
6. FICO Eataly world


PIANIFICAZIONE TEMPORALE DELLE ATTIVITÀ
La durata complessiva del progetto è di 24 mesi.
L’avvio del progetto sarà stabilito all’interno della convenzione con la Regione Emilia Romagna.


POLIS-EYE - POLIcy Support systEm for smart citY data governancE è un progetto di ricerca industriale approvato sul 'Bando per progetti di ricerca industriale strategica rivolti agli ambiti prioritari della strategia di specializzazione intelligente' (DGR 986/2018) all’interno del POR-FESR EMILIA ROMAGNA 2014-2020, Asse 1 – Ricerca e innovazione, Azione 1.2.2



Responsabile ENEA del Progetto: Arianna Brutti, del Laboratorio DTE-SEN-CROSS

Video illustrativo del progetto


Area geografica di pertinenza Regione Emilia Romagna
Data iniziale 26/07/2019  Data conclusione 26/10/2021
URL https://www.poliseye.it/
Risultati Gli obiettivi includono la chiara e approfondita analisi e definizione, insieme alle imprese coinvolte, di problemi, criticità, requisiti e aspettative del settore del turismo e, grazie al coinvolgimento di esperti, la creazione di modelli previsionali e decisionali che vadano ad alimentare lo strumento e ne consentano una validazione sul campo. Chiaramente queste attività verranno circoscritte ad un insieme limitato di casi d’uso, di contesti e di sorgenti dati, non essendo realistica l’idea di a creare un sistema che possa integrare tutta l’enorme mole di dati e di contesti applicativi possibili in un settore come il turismo. In questa ottica si vuole anche andare ad identificare e collegare le diverse fonti dati necessarie per il progetto.In parallelo, come obiettivo si mira ad avere la disponibilità di una piattaforma software open per Smart City basata su moduli e strumenti replicabili che siano base per ulteriori applicazioni, con l’idea di svincolare la PA dalla vendor lock-in nella futura creazione di nuovi servizi, favorendo un’ottica di concorrenza e apertura del mercato. La piattaforma può infatti facilitare la creazione di nuove applicazioni e quindi di start-up innovative o ampliamenti dell’offerta da parte delle aziende ICT esistenti.
Tema ricerca generico Il progetto mira allo sviluppo di un sistema di supporto alle decisioni (Policy Support System) e di servizi scalabili e intelligenti ad esso collegati, funzionali ad una gestione ottimizzata della Smart City. Nel dominio specifico del turismo, essenziale nel nostro territorio, il sistema fornirà innovativi servizi destinati ai gestori e ai policy maker, di cui potranno avvantaggiarsi sia le pubbliche amministrazioni, che i cittadini, le imprese del settore e le attività di consulenza ad esse collegate.
Stato di sviluppo In corso
Bando di riferimento Azione 1.2.2 del POR-FESR 2014-2020
Finanziamento Regionale
Tipo di progetto R&D
Area S3 Industrie culturali e creative  Traiettoria Altro orientamento tematico
Piattaforma regionale ICT e design  Sezione Sistemi semantici e dell'informazione, Gestione della conoscenza
Partecipazione unita di ricerca al progetto
Unita di ricerca Denominazione Laboratorio Ruolo
X-LAB Unità Operativa X-LAB Home page laboratorio CROSS-TEC (ICT ed ENERGIA) Partner

Topic di ricerca collegati
Codice Topic Descrizione
3.4 Smart city Smart city





POR FESR

logo rete



Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi