Login   Tu sei in: tecnopolo


La rete regionale


logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

 

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


PROGETTI

Lista di tutti i progetti
Green Energy Community (GECO)
Acronimo GECO
Logo GECO
Sommario La Comunità Energetica Verde (GECO) è un progetto pilota che si incentrerà sul distretto di Pilastro–Roveri di Bologna. Prevede la creazione di una comunità energetica, una nuova entità introdotta dal pacchetto UE sull'energia pulita (CEP).

Descrizione La Comunità Energetica Verde (GECO) è un progetto pilota che si incentrerà sul distretto di Pilastro – Roveri di Bologna.
Prevede la creazione di una 'Comunità energetica', una nuova entità recentemente introdotta dal pacchetto UE per l'energia pulita (CEP) .
Il progetto GECO intende affrontare gli aspetti sociali, tecnici, normativi ed economici legati alla creazione di una comunità energetica al fine di aumentare la sostenibilità, ridurre la poverta' energetica e generare un ciclo economico a basse emissioni di carbonio.

GECO gestirà la comunità energetica e fornirà ai suoi membri servizi relativi all'assistenza tecnica per il risparmio energetico, la progettazione delle energie rinnovabili, la formazione e la promozione dei cambiamenti di comportamento tra i cittadini e le altre parti interessate della comunità, incluse le industrie.

Gli strumenti che potranno essere utilizzati saranno l'energia rinnovabile, lo stoccaggio, gli elettrodomestici intelligenti, algoritmi di ottimizzazione, le tecnologie blockchain e internet delle cose (IoT). Il progetto cerca di testare le più recenti tecnologie per massimizzare l'autoconsumo di energia, lo stoccaggio e le risorse locali, aumentando la flessibilità attraverso il monitoraggio in tempo reale, l'analisi predittiva e la risposta automatizzata.

Riteniamo che le sinergie, le difficoltà e gli incidenti di percorso della comunità energetica in divenire contribuiranno a modellare il recepimento del pacchetto 'Clean Energy for all Europeans' (CEP) nel quadro giuridico italiano e nella rete energetica nazionale. La comunità GECO non ha solo l'obiettivo di fornire prezzi competitivi per l'energia pulita, ma anche di fornire un'utile esperienza alle politiche nazionali.

Il progetto si fa portatore degli obiettivi indicati dal CEP: la mitigazione e l'adattamento ai cambiamenti climatici, lo sviluppo della cooperazione tra vicini e la creazione di valore aggiunto per l'economia locale.
Tutti i cittadini ed le imprese della comunità beneficeranno delle azioni GECO.
Il progetto è realizzato da AESS, ENEA, UNIBO, CAAB/FICO e Agenzia Pilastro, con la collaborazione di Regione Emilia Romagna, GSE, RSE, Comune di Bologna, associazioni locali, imprese e cittadini e con il sostegno finanziario di EIT Climate-kic.

Partner:
- ENEA: Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo economico sostenibile
- Agenzia per l'Energia e lo Sviluppo Sostenibile (AESS) di Modena
- Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Altri soggetti coinvolti nel progetto:

- Agenzia di sviluppo locale Pilastro/Distretto Nord-Est
- Bastelli CMP
- CAAB

Nel dicembre 2018 l'Unione europea ha approvato la prima parte di un pacchetto legislativo intitolato 'Energia pulita per tutti gli europei' (CEP) che istituisce un quadro giuridico per consentire la transizione energetica e dare un ruolo speciale ai cittadini, alle comunità locali ed introduce la 'Comunità energetica' nel quadro normativo.

Anche se la CEP sarà recepita nelle legislazioni nazionali nel marzo 2020, alcune esperienze di comunità energetiche sono già state attuate in tutta Europa. Diversi studi hanno individuato 121 MW installati da varie comunità locali e più di 2.800 cooperative di energia locali in tutta Europa, circa 1000 in Germania e circa 400 nei Paesi Bassi.

Il quadro giuridico creato dalla CEP ha introdotto un nuovo paradigma nel settore dell'energia e dovranno essere attuati progetti pilota per valutare l'impatto giuridico, amministrativo, sociale e tecnologico delle 'Comunità Energetiche'.

In questo contesto la 'Comunità Energia' (GECO) di Pilastro-Roveri mira ad anticipare l'attuazione della legislazione UE-CEP, prima del recepimento legislativo nazionale, sperimentando una comunità energetica che aumenti la generazione e l'auto-consumo di energia rinnovabile, sostenga l'economia della comunità locale ed affronti questioni chiave esplorando opportunità verdi nel mercato dell'energia.

Il progetto mira a costruire e sperimentare la comunità GECO e svilupparne le attività al fine di aumentare l'uso di energia rinnovabile prodotta localmente, ottimizzare la rete di distribuzione energetica, attuare soluzioni innovative per l'integrazione delle fonti di energia rinnovabile nella rete nazionale, fornire servizi come il controllo del bilanciamento della tensione, la gestione di picchi di consumo energetico, l'abbassamento del picco domanda ed il risparmio energetico. Strumenti a cui attingere saranno le intelligenze sociali, le tecnologie di gestione della domanda e di stoccaggio.

GECO è un progetto sperimentale che vuole anche promuovere lo sviluppo della legislazione nazionale fornendo supporto agli stakeholder nazionali (GSE , terna , SRE una Regione Emilia Romagna)ed coinvolgere membri tra le parti interessate del distretto: cittadini, aziende private, associazioni, Comune, autorità pubbliche, università.

In generale si ritene che lo sviluppo della comunità energetica consentirebbe la riduzione del costo dell'elettricità per l'edilizia sociale, eliminando i combustibili poveri e migliorando le attività commerciali locali, ottimizzando il flusso di elettricità locale, aumentando l'autoconsumo di energia rinnovabile e riducendo i picchi della domanda.

Il progetto, con l'impegno e la responsabilizzazione della comunità, consentirà alla città di Bologna di lavorare per l'attuazione del 'Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile' (PAES) e degli Obiettivi di Sviluppo della Sostenibilità (SDG) riducendo le emissioni di CO2 e garantendo un'energia pulita e gestibile. Il progetto mira anche a contribuire all'iniziativa ‘1 milione di case'.

Il progettto ha un forte obbiettivo educativo e comunicativo per cui è stato e srà utilizzata in larga misura la comunicazione web via weinar o video. Qui una playlist di quelli prodotti all'oggi
Area geografica di pertinenza Bologna Italy
Data iniziale 02/09/2019  Data conclusione 31/08/2022
URL https://www.gecocommunity.it
Keywords Green Energy Community, Green Energy, Smart energy community, local energy community, citizen energy community
Tema ricerca generico Smart energy community ed economia circolare
Stato di sviluppo In corso
Bando di riferimento EIT-Climate KIC -TASK TC _2.2.15_190736_P020_01-B
Finanziamento Europeo
Tipo di progetto INN
Keywords Green Energy Community, Green Energy, Smart energy community, local energy community, citizen energy community
Area S3 Energia e sviluppo sostemibile  Traiettoria Smart Energy Systems
Piattaforma regionale Energia e ambiente  Sezione Efficienza energetica
Partecipazione unita di ricerca al progetto
Unita di ricerca Denominazione Laboratorio Ruolo
LITE3R Laboratorio industriale tecnologie energetiche ENEA Emilia-Romagna Home page laboratorio CROSS-TEC (ICT ed ENERGIA) Coordinamento tecnico - scientifico
X-LAB Unità Operativa X-LAB Home page laboratorio CROSS-TEC (ICT ed ENERGIA) Coordinamento tecnico - scientifico

Topic di ricerca collegati
Codice Topic Descrizione
3.1.6 blockchain tecnologie blockchain e distributed ledger
screen shot ganache
3.1.6 blockchain tecnologie blockchain e distributed ledger
screen shot ganache
3.4.2 Smart city and community Vivacità nelle economie in cambiamento: le città sono motori della crescita economica e dei luoghi dove emergono le innovazioni. Eppure alcune città hanno un successo economico maggiore di altre. In tutta Europa troviamo città con una rapida crescita econ
3.4.2 Smart city and community Vivacità nelle economie in cambiamento: le città sono motori della crescita economica e dei luoghi dove emergono le innovazioni. Eppure alcune città hanno un successo economico maggiore di altre. In tutta Europa troviamo città con una rapida crescita econ
3.4.5 Smart city platform Accessibilità e connettività: competitività economica delle città e qualità dei cittadini della vita nelle aree urbane sono direttamente influenzati dall'accessibilità di servizi e servizi urbani all'interno e all'esterno delle città, oltre che dalla conn
3.4.5 Smart city platform Accessibilità e connettività: competitività economica delle città e qualità dei cittadini della vita nelle aree urbane sono direttamente influenzati dall'accessibilità di servizi e servizi urbani all'interno e all'esterno delle città, oltre che dalla conn
3.4.6 Comunita' energetiche Le Comunita' energetiche sono uno strumento con il quale il cittadino e le imprese di un terriotrio possono collaborare assieme per investire sulle rinnovabili, ridurre i costi dell'energia e promuovere i comportamenti virtuosi nell'uso dell'energia che a
3.4.6 Comunita' energetiche Le Comunita' energetiche sono uno strumento con il quale il cittadino e le imprese di un terriotrio possono collaborare assieme per investire sulle rinnovabili, ridurre i costi dell'energia e promuovere i comportamenti virtuosi nell'uso dell'energia che a





POR FESR

logo rete



Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi