Login   Tu sei in: tecnopolo


La rete regionale


logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

logo piattaforma

 

logo piattaforma
Piattaforma Agroalimentare

logo piattaforma
Piattaforma ENA

logo piattaforma
Piattaforma ICT e DESIGN


logo piattaforma
Piattaforma MECCANICA e MATERIALI


NEWS


Immagine
10 e 11 dicembre,ENERGY DAYS a distretti Roveri e Pilastro: due giorni dedicati a imprese e cittadini
Luogo
Fondazione Fashion Research Italy - FRI - Via del Fonditore, 12, 40138 Bologna BO - EtaBeta via Battirame 11
10/12/2021  Orario 10.00

Il 10 e 11 dicembre si terrà alle Roveri una 2 giorni sui temi dell’energia volta a sensibilizzare le imprese e i cittadini di due distretti di Bologna l’area industriale Roveri e il Pilastro, che sono oggetto di alcuni progetti innovativi legati alla transizione energetica: il Progetto GECO (Green Energy Community) ; il Progetto Gear@SME (Generate energy efficient acting and results at small & medium enterprises) e il Progetto GRETA (Green Energy Transition Action).



Gli eventi della due giorni sono promossi da tre progetti: il Progetto GECO (Green Energy Community); il Progetto Gear@SME (Generate energy efficient acting and results at small & medium enterprises) e il Progetto GRETA (Green Energy Transition Action).



In particolare venerdì 10 dicembre negli spazi del Fashion Research Italy, via del Fonditore 12, Bologna, saranno invitati i professionisti del settore energetico, a cui sarà presentato il tema delle comunità energetiche, con attività riguardanti l'analisi di fattibilità di comunità energetiche e gli energy scans.

Sabato 11 dicembre ci sposteremo negli spazi della Coop. Eta Beta, Via Battirame 11, con un evento rivolto ai cittadini e alle famiglie con bambini. Attraverso laboratori incentrati sul tema dell'informazione e della consapevolezza si lavorerà sulle scelte energetiche quotidiane quali comunità energetiche di cittadini, misurazione dei consumi domestici. Per i piccoli saranno disponibili laboratori di "ecosaggezza".

L’evento è rivolto a imprenditori della Zona Roveri e del Pilastro, energy managers, professionisti, personale tecnico/amministrativo coinvolto in compiti legati al tema energia (monitoraggi, bollette, manutenzione, etc) ed ha l’obiettivo di far conoscere lo strumento della comunità energetica e i suoi benefici.



venerdì 10 dicembre, ENERGY DAY IMPRESE, ore 9.30-13.00, Workshop formativo per le imprese (sessione plenaria e focus group)
L'evento è suddiviso in tre parti:

La prima parte prevede i saluti istituzionali e un’introduzione sui progetti in corso nei distretti Roveri e Pilastro sui temi della transizione energetica (Progetto GECO - Green Energy Community Felipe Barroco (AESS); Progetto Gear@SME - Generate energy efficient acting and results at small & medium enterprises Francesco Baldi (ENEA); Progetto GRETA - Green Energy Transition Action Danila Longo (UniBo)

Nella seconda parte ci sarà il workshop formativo sulle comunità energetiche, dove attraverso l’intervento di esperti si approfondiranno i seguenti temi:
- Strumenti a supporto delle Comunità Energetiche (Nicola Gessa, ENEA)
- Il possibile contributo delle comunità energetiche alla neutralità climatica (Carlo Alberto Nucci, UNIBO)
- Nuovi modelli di business per le comunità energetiche (Claudia Carani, AESS e Duccio Caccioni, CAAB)
- Il ruolo delle Comunità Energetiche Rinnovabili per il PAESC (Valentino Ventrella, Comune di Bologna).

La terza parte della mattina è invece dedicata ad attività interattive. Ci si dividerà principalmente in tre focus group:
- Gruppo di lavoro sulla fattibilità tecnica di una comunità energetica in cui si spiegherà come si fanno i conti necessari per stimare i costi e i benefici dell’adesione alla Comunità Energetica. Guidato da AESS ed ENEA nell’ambito del Progetto GECO.
- Gruppo di lavoro sulle opportunità che la comunità energetica offre andando oltre alla semplice condivisione dell'energia e ragionando sui pro e i contro di lavorare in maniera collettiva. Guidato da ENEA e Certimac nell’mbito del Progetto GEAR@SME.
- Gruppo di lavoro sulla cittadinanza energetica: strumenti e innovazioni che contribuiscono alla neutralità climatica. Guidato da UNIBO nell’ambito del Progetto GRETA.

L'evento si concluderà con un light lunch con video-interviste a cura del Progetto GRETA.
*Sono previsti 3 CFP per gli iscritti all'Ordine degli Ingegneri e 5 CFP per gli iscritti all'Ordine degli Architetti.





venerdì 10 dicembre, ENERGY DESK, ore 14-16, Sportelli di consulenza energetica per le PMI delle Roveri e di Pilastro (comunità energetiche e energy scans)

Sportelli di consulenza energetica personalizzata per le PMI delle Roveri e di Pilastro.
Ci saranno due attività di sportello in parallelo, alle quali è necessario iscriversi e si svolgeranno solo previa prenotazione:
- Analisi di fattibilità di comunità energetiche. Valutazioni preliminari ad hoc, dove le imprese interessate potranno chiarire eventuali dubbi riguardo al tema delle comunità energetiche ed avere una prima stima dei costi di investimento, produzioni attese, ricavi e tempi di ritorno (a cura del progetto GECO).
- Energy scan. Diagnosi energetiche semplificate, che consente di ottenere una valutazione preliminare degli interventi di efficienza energetica eseguibili all'interno dell'azienda. Partendo da alcuni dati utili forniti dall'azienda sugli usi abituali e consumi energetici, è possibile fornire indicazioni su quali potrebbero essere le direzioni in cui muoversi per ridurre i consumi energetici (a cura del progetto Gear@SME)

Le attività di sportello informativo sono rivolte esclusivamente alle PMI delle Roveri e agli imprenditori della Zona Roveri e del Pilastro, con l’obiettivo di coinvolgere le aziende offrendo loro dei servizi pratici e con risultati tangibili sui temi dell’energia.

Le imprese che si prenotano verranno contattate per email per concordate l’orario dell’appuntamento e ricevere istruzioni su quali informazioni raccogliere ai fini delle analisi personalizzate.




sabato 11 dicembre, ENERGY DAY CITTADINI

La mattina del sabato 11 dicembre sarà dedicata al coinvolgimento di cittadini e cittadine,, attraverso la creazione di gruppi di discussione e laboratori incentrati sul tema dell'informazione e della consapevolezza delle scelte energetiche quotidiane (laboratori di lettura della bolletta e di misurazione dei consumi domestici).

L'Energy open space sarà stimolato dai temi introdotti dagli esperti che medieranno il laboratorio di idee e soluzioni per costruire una comunità energetica:
- Piero De Sabbata (ENEA) - Dispositivi per monitorare i miei consumi domestici
- Francesco Baldi (ENEA) - Efficienza energetica nelle abitazioni
- Felipe Barroco (AESS) - Mappa degli studi di fattibilità a Roveri e Pilastro
- Francesca Cappellaro (ENEA) - Aspetti di economia circolare
- Giorgia Pulazza (UniBo) - Pianificazione e gestione di una comunità energetica
- Martina Massari (UniBo) e Saveria Boulanger (UniBo) - Cittadinanza energetica nella transizione.

A chiusura della dell'evento, i partecipanti potranno essere protagonisti delle Interviste energizzanti "Immaginiamo la transizione", realizzate dal team del Progetto GRETA.




Nella giornata conclusiva, uno degli spazi della Coop. Eta Beta sarà totalmente riservato ai bambini e alle bambine che accompagneranno i genitori che parteciperanno all'Energy Open Space.
Per i genitori che parteciperanno all'Energy open space sarà disponibile uno spazio bimbi con laboratori gratuiti sui temi dell'energia.
Alla luce delle misure restrittive, previste dalla normativa anti-Covid per l’accesso agli eventi in presenza, è obbligatoria la Certificazione Verde Covid-19 (Green Pass).


Due le attività destinate ai "piccoli" cittadini energetici:

- 'Forte come il sole' - laboratorio di letture animate, a cura di Fattoria Urbana
Partendo da uno spunto letterario, si apriràla discussione alle riflessioni dei bambini per stimolarli ad esprimere la propria idea sul cos’è l’energia e che forma ha. Non leggi fisiche, formule o teorie scientifiche, ma il gioco e la lettura come strumenti per prendere confidenza con l’energia, sperimentando il mondo circostante per riuscire a visualizzare e dare una forma all’energia.
- 'Natale fai da te', laboratorio di autocostruzione di regalini, a cura di EtaBeta
Il laboratorio pratico-esperienziale proposto si basa sull'uso di materiali e materie prevalentemente destrutturate, recuperate nell’ambiente naturale, che permettono al bambino di scoprire o ritrovare una dimensione d'incanto con la natura che li circonda.
Alla luce delle misure restrittive, previste dalla normativa anti-Covid per l’accesso agli eventi in presenza, è obbligatoria la Certificazione Verde Covid-19 (Green Pass).

Con il patrocinio di:
Laboratori per Energy Kids - Cooperativa Eta Beta | Via Battirame 11 | Bologna






L'evento si svolgerà solo in presenza ed è obbligatorio il Green Pass alla luce delle misure restrittive, previste dalla normativa anti-Covid per l’accesso agli eventi in presenza.

Save the date

Locandina

Programma








Aggiungi evento sul calendario
Aggiungi evento sul tuo calendario (file iCAL)
Link2
Programma
Fonte news
TECNOPOLO ENEA BOLOGNA




POR FESR

logo rete


" logo Fondo coesione europea



Condividi questa pagina con

LinkedIN share Facebook share condividi
Dichiarazione di accessibilità 6d66ae69-c6fd-4cb9-b536-be3fdfb0144c